Return to Website

Spazio a disposizione dei lettori di Pagine di Difesa per esprimere il proprio pensiero su argomenti di politica internazionale e della Difesa.

General Forum
Start a New Topic 
Author
Comment
View Entire Thread
Re: Energia (2)

All'interessante post del sig. ChinoMar, aggiungerei che se anche fosse piu' costoso produrre che comprare energia nucleare, una buona parte di quel costo rimarrebbe in Italia, invece che prendere il volo verso la Francia.

Insomma, dagli operai ai tecnici specializzati, impiegati sia nella produzione che nella gestione delle scorie, si produrrebbero un numero non trascurabile di posti di lavoro.

Saluti.

Re: Energia (2)

Il discorso non è di cercare l'indipendenza energetica (magari, ma purtroppo non è possibile). Il discorso è diversificare il rischio, sopratutto vista l'inaffidabilità dei fornitori mediorientali e l'alto costo politico che comportano le forniture russe.
Guardare al 2040 mi pare un po troppo in la come orizzonte, a metà tra la fantascienza delle centrali elettriche orbitali e i problemi del domani. Prendere come periodo il 2020 mi pare più adatto